Impossibile

De Luca Erri

Feltrinelli (2019)
13 €
 9788807033551

Si va in montagna da soli per starsene da minuscoli dentro le immensità di natura. Molte le variabili in salita, dall'incontro con una cerva all'attraversamento di una foresta sradicata dal vento. Unico il caso di due che si ritrovano in un passaggio esposto a decenni di lontananza dalla fine della loro amicizia. Qui c'è il verbale del loro avvenimento. Il loro impossibile non avviene come fulmine a cielo sgombro, ma come crollo di valanga per lento accumulo di tempo sopra un pendio. Se ne occupa un magistrato che deve ricostruire, insieme al presente, anche un passato sconosciuto.
@giusepoeamodeo
22 dicembre 2019
Erri De Luca coniuga qui la passione per la montagna e quella politica. Lo Stato da una parte , il Militante Politico dall'altra. Ne esce quasi un saggio sulla Giustizia italiana dove,qui,alla fine , vince la Giustizia, quella assoluta. Ancora una volta Erri De Luca ci lascia delle belle pagine su cui riflettere.
@manuelagatto
19 dicembre 2019
Non delude mai.