CINEMA ODEON SERATA D’ONORE CON LAURA MORANTE a MANGIACINEMA 2019

CINEMA ODEON SERATA D’ONORE CON LAURA MORANTE Festa di apertura “Salso millecolori” Consegna del Premio Mangiacinema – Creatrice di Sogni a Laura Morante Consegna del Premio Mangiacinema – Made in Salso al ristoratore Luca Cattani dell’Incontro Gran buffet con i migliori prodotti del Made in Salso, più degustazioni della pizza alta Mangiacinema presentata da Cattani del Ristorante L’Incontro, Cotto ’60 Branchi Prosciutti (miglior cotto italiano per Gambero Rosso), specialità degli chef del Ristorante Il Garibaldi di Cantù Alda Zambernardi e Marco Negri, vini Lambrusco Primo Fiore (Gran medaglia d’oro a Vinitaly) e Malvasia Colli di Parma (Medaglia d’oro a Vinitaly) dell’Azienda Amadei presentati da Federico Amadei Proiezione de La tragedia di un uomo ridicolo (1981) di Bernardo Bertolucci, presentato dalla protagonist

  19:32
CINEMA ODEON
Ubik Salsomaggiore
  Locandina
CINEMA ODEON

Brividi immorali. Racconti e interludi

Morante Laura

La nave di Teseo (2018)
17,00 €
 9788893445146
Famiglie, coppie in crisi, omicidi e amici: storie di verità taciute che assumono, senza volerlo, le sembianze di una bugia. Tradimenti e paure alimentati da vecchi rancori o da accadimenti fortuiti, fraintendimenti e rimpianti serbati per anni che arrivano improvvisi a scompaginare le carte, a scrivere da capo un inizio o una fine, mandando all'aria ogni morale. Irregolari e spiazzanti, quasi si muovessero al ritmo di un'improvvisazione jazz, diversissimi eppure legati nel profondo, i "Racconti e interludi" di Laura Morante si spalancano come finestre spazzate da venti umorali su un mondo di relazioni e affetti, attraversato da una quotidiana violenza, piccola o grande. Ma sopra ogni cosa, su queste donne inquiete, fragili, contradditorie, su questi uomini razionali e infantili, su bambini sognanti e feroci, su città familiari come case di campagna e case di campagna sterminate come continenti da esplorare, veleggia un'esatta, implacabile ironia che, nel disordine degli elementi, scova una bellezza insensata: la melodia disarmonica, imprevedibile e trascinante su cui il destino ci invita a ballare. Note (musicali) in testa e in coda agli interludi di Nicola Piovani.
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello

Regala

Regala